Pranzo di inizio estate

0610_benvenuta-estate


-- Download Pranzo di inizio estate as PDF --


Posted in Gli Anta | Tagged , , | Leave a comment

Campo Estivo 2018: incontro con i genitori

0601_assemblea-campo-estivo


-- Download Campo Estivo 2018: incontro con i genitori as PDF --


Posted in Gli Anta | Tagged , , | Leave a comment

Aggiornamento incontro con la cittadinanza: nuove truffe a domicilio

logo_glianta

Nuove truffe a domicilio: incontro periodico con la stazione dei Carabinieri di Braccagni

Giovedì 31 maggio 2018, alle ore 18,00 si terrà presso i locali del Centro di Promozione Sociale Gli Anta di Braccagni, in via dei Garibaldini 42 , l’incontro periodico con il Comandante della locale stazione di CC che aggiornerà la cittadinanza sulle nuove truffe perpetrate spesso alle fasce piu deboli dei cittadini e su molto altro.

Certi che sarà un importante momento di confronto per la prevenzione dei reati nella nostra comunità, vi aspettiamo numerosi.

Il Consiglio CPS Gli Anta


-- Download Aggiornamento incontro con la cittadinanza: nuove truffe a domicilio as PDF --


Posted in Gli Anta | Tagged , , , | Leave a comment

C.P.S. Gli Anta presenta: “Photostreet – Mostra fotografica di Licio Macelloni”

mostra-15-25_04

Posted in Succede a Braccagni | Tagged , , , | Leave a comment

Festa della donna 2018

0603_festa_della_donna_2018

Posted in Gli Anta | Tagged , | Leave a comment

Befana 2018 al CPS Gli Anta di Braccagni con il Gruppo Tradizioni Popolari Galli Silvestro

0105_befana

Posted in Gli Anta, GTPGS | Tagged , , , | Leave a comment

Elezioni per rinnovo consiglio G.T.P.G.S

votazioni

Posted in Succede a Braccagni | Leave a comment

Il ‘Progetto Salute’ del Centro di Promozione Sociale Gli Anta di Braccagni

 

In molti hanno chiesto che cosa stava accadendo dopo l’incontro con le istituzioni dello scorso 18 ottobre presso l’associazione, cercheremo quindi di fare un po’ di chiarezza tra tutte le varie voci che sono uscite in giro per il paese (ed è normale che accada, la necessità del medico di famiglia è una necessità primaria per chiunque), a volte anche alimentate a sproposito pur di dire la propria.

Ecco quindi cosa è stato organizzato per far si che non accada mai più che un paese intero si trovi in difficoltà come in questi giorni: recependo la volontà popolare e le indicazioni uscite sulle varie possibilità perseguibili a livello comunale, abbiamo quindi optato per cercare di creare un progetto pilota (in realtà inspirandosi anche all’esperienza degli amici di Montepescali) che avvicini vari medici o operatori sanitari alla cittadinanza in una sede ambulatoriale ritenuta idonea e priva di barriere architettoniche di sorta.

Da qui il primo passo per la realizzazione del ‘Progetto Salute’ con l’invio di una prima richiesta alla Società della Salute di Grosseto:

progetto_saluteNel frattempo che i tecnicismi per poter mettere in piedi tale progetto vanno avanti ci siamo guardati intorno proponendo a vari medici di aderire al progetto.

Vari sono gli interessati a partecipare a questa prima esperienza di ‘gestione popolare’ dell’ambulatorio ed in questi giorni la prima adesione definitiva è proprio di un medico di base che abbiamo il piacere di iscrivere in quello che contiamo possa diventare un bel centro di riferimento per la salute.

Ecco quindi il primo orario ufficiale che verrà, ad ogni cambiamento o nuova adesione, ripubblicato aggiornato. Prossimo obbiettivo: un pediatra che eserciti anche a Braccagni.

ambulatorioSarà inoltre definito nella giornata di lunedi 06 novembre, l’orario durante il quale potrà essere presente, uno più giorni, un incaricato presso il C.P.S. Gli Anta per permettere la scelta del medico di base, sia questo parte del progetto o altro medico, con lo scopo di favorire il cambiamento massivo per coloro che ad oggi si trovano di fatto senza medico di famiglia o che debbano cambiare medico senza dover andare a Grosseto presso gli appositi uffici in via Don Minzoni.

Si ricorda che per poter operare la scelta per conto di altra persona è necessaria la delega e la copia del documento di identità del delegante.

C.P.S. Gli Anta


-- Download Il 'Progetto Salute' del Centro di Promozione Sociale Gli Anta di Braccagni as PDF --


Posted in Gli Anta, Iniziative, Succede a Braccagni | Tagged , , , | Leave a comment

Quando l’indecisione è tra vandalismo e stupidità…

Ricevo, tra lo sbigottito ed il preoccupato, una lettera aperta di un amico, uno di noi, un ragazzo di Maremma che si ingegna per far superare un’estate terribile agli olivi che cura e che…:

Ciao,

forse non tutti voi mi conoscete. Mi chiamo Valerio, e coltivo un piccolo oliveto degli usi civici nei boschi di Montepescali. L’appezzamento, quello dell’ex carabiniere Germanò, versava in stato di abbandono da alcuni anni, quando io l’ho ripreso e cominciato a coltivarlo.

È un lavoro faticoso, che porto avanti con passione da più di 3 anni e dei cui risultati sono molto felice, anche perché la ritengo un’opera utile a riqualificare il nostro territorio e far conoscere la sua bellezza.

La grande siccità che quest’anno ci ha attanagliati ha fatto soffrire molto i miei olivi, come penso sia accaduto anche ad altre persone. Questo mi ha indotto a costruire un piccolo impianto di irrigazione che si alimenta con la raccolta di acqua piovana.

 

Purtroppo, all’inizio del mese di settembre, i tubi di questo impianto sono stati danneggiati in più punti da mano umana. Una persona, armata di pennato e probabilmente di coltello, ha colpito e reciso buona parte delle derivazioni dell’impianto, tagliando anche il tubo dorsale connesso ai serbatoi di acqua piovana. Queste immagini documentano l’opera del vandalo.

Rimango senza parole, soprattutto perché il terreno non è facilmente raggiungibile e poco frequentato. Questo atto è deliberato. Non avevo mai visto una cosa del genere in vita mia.

 

Si tratta di un atto spregevole nei miei confronti, ma soprattutto grave per la nostra comunità. Per questo ho deciso di renderlo pubblico: questi gesti sono inaccettabili, specialmente per una comunità piccola come la nostra, la cui forza può derivare solo dall’unione delle poche persone che ne fanno parte.

Chiedo alla persona responsabile di contattarmi: gli darò modo di spiegare il suo comportamento, riparare il danno che ha fatto e salvare la dignità. Se non dovesse farsi avanti, chiedo aiuto a tutta la comunità di Montepescali e Braccagni per identificarlo. Per me, il responsabile di questo atto deve avere un nome. E, soprattutto, queste cose non devono più succedere.

Siete con me?

 Vi ringrazio.

Ci siamo quindi incontrati, mi ha passato le foto e le metto così, senza commenti o considerazioni, vorrei che ognuno di noi guardasse dentro di se e facesse le proprie. Ed aprisse gli occhi perchè il prossimo potrebbe essere il suo…

image2

image1_1

image1

image2_1

Ecco, Valerio si è ingegnato per poter portare un po’ di acqua alle sue colture curando una quota avuta dagli Usi Civici come molti di noi hanno. Curandola come molti di noi fanno, tra l’altro in un posto disagiato. Non è per il costo delle riparazioni. Non fallirà certo per questo. Ma è un ragazzo giovane che si impegna per la sua terra di Maremma come facciamo tutti noi…

Che senso ha questo comportamento?


-- Download Quando l'indecisione è tra vandalismo e stupidità... as PDF --


Posted in Chiacchiere in libertà | Tagged , , , | Leave a comment

18/10/2017: Incontro pubblico con la cittadinanza in merito ai servizi assistenziali di Braccagni

20171018_incontrodottore

Posted in Gli Anta, Succede a Braccagni | Tagged , , | Leave a comment