Quando l’indecisione è tra vandalismo e stupidità…

Ricevo, tra lo sbigottito ed il preoccupato, una lettera aperta di un amico, uno di noi, un ragazzo di Maremma che si ingegna per far superare un’estate terribile agli olivi che cura e che…:

Ciao,

forse non tutti voi mi conoscete. Mi chiamo Valerio, e coltivo un piccolo oliveto degli usi civici nei boschi di Montepescali. L’appezzamento, quello dell’ex carabiniere Germanò, versava in stato di abbandono da alcuni anni, quando io l’ho ripreso e cominciato a coltivarlo.

È un lavoro faticoso, che porto avanti con passione da più di 3 anni e dei cui risultati sono molto felice, anche perché la ritengo un’opera utile a riqualificare il nostro territorio e far conoscere la sua bellezza.

La grande siccità che quest’anno ci ha attanagliati ha fatto soffrire molto i miei olivi, come penso sia accaduto anche ad altre persone. Questo mi ha indotto a costruire un piccolo impianto di irrigazione che si alimenta con la raccolta di acqua piovana.

 

Purtroppo, all’inizio del mese di settembre, i tubi di questo impianto sono stati danneggiati in più punti da mano umana. Una persona, armata di pennato e probabilmente di coltello, ha colpito e reciso buona parte delle derivazioni dell’impianto, tagliando anche il tubo dorsale connesso ai serbatoi di acqua piovana. Queste immagini documentano l’opera del vandalo.

Rimango senza parole, soprattutto perché il terreno non è facilmente raggiungibile e poco frequentato. Questo atto è deliberato. Non avevo mai visto una cosa del genere in vita mia.

 

Si tratta di un atto spregevole nei miei confronti, ma soprattutto grave per la nostra comunità. Per questo ho deciso di renderlo pubblico: questi gesti sono inaccettabili, specialmente per una comunità piccola come la nostra, la cui forza può derivare solo dall’unione delle poche persone che ne fanno parte.

Chiedo alla persona responsabile di contattarmi: gli darò modo di spiegare il suo comportamento, riparare il danno che ha fatto e salvare la dignità. Se non dovesse farsi avanti, chiedo aiuto a tutta la comunità di Montepescali e Braccagni per identificarlo. Per me, il responsabile di questo atto deve avere un nome. E, soprattutto, queste cose non devono più succedere.

Siete con me?

 Vi ringrazio.

Ci siamo quindi incontrati, mi ha passato le foto e le metto così, senza commenti o considerazioni, vorrei che ognuno di noi guardasse dentro di se e facesse le proprie. Ed aprisse gli occhi perchè il prossimo potrebbe essere il suo…

image2

image1_1

image1

image2_1

Ecco, Valerio si è ingegnato per poter portare un po’ di acqua alle sue colture curando una quota avuta dagli Usi Civici come molti di noi hanno. Curandola come molti di noi fanno, tra l’altro in un posto disagiato. Non è per il costo delle riparazioni. Non fallirà certo per questo. Ma è un ragazzo giovane che si impegna per la sua terra di Maremma come facciamo tutti noi…

Che senso ha questo comportamento?


-- Download Quando l'indecisione è tra vandalismo e stupidità... as PDF --


Posted in Chiacchiere in libertà | Tagged , , , | Leave a comment

18/10/2017: Incontro pubblico con la cittadinanza in merito ai servizi assistenziali di Braccagni

20171018_incontrodottore

Posted in Gli Anta, Succede a Braccagni | Tagged , , | Leave a comment

Gita a Roma, tenuta La Mistica – 8 ottobre 2017

20171008_lamistica

Posted in Gli Anta | Tagged , , | Leave a comment

24 Settembre 2017: 1° Expo Braccagni per Cani di razza e meticci

1° Expo Braccagni, tappa riconosciuta valida per il circuito provinciale Grosseto:

expobraccagni

Scarica il volantino per i tuoi contatti:qrcodevolantinoDove è il Centro di Promozione Sociale di Braccagni? Clicca qui

 


-- Download 24 Settembre 2017: 1° Expo Braccagni per Cani di razza e meticci as PDF --


Posted in Gli Anta, Iniziative, Succede a Braccagni | Tagged , , , , , , , | Leave a comment

Organi sociali Centro di Promozione Sociale Gli Anta di Braccagni – elezioni 2017-2020

Buon lavoro!

organi-sociali-2017-1


-- Download Organi sociali Centro di Promozione Sociale Gli Anta di Braccagni - elezioni 2017-2020 as PDF --


Posted in Gli Anta | Tagged , , | Leave a comment

Pranzo aperto ai soci a GLI ANTA

manifesto_15

Posted in Gli Anta, Iniziative | Tagged | Leave a comment

Festa della donna 2017 – C.P.S. Gli Anta

20170312_FD

Posted in Gli Anta | Leave a comment

San Silvestro 2016

Capodanno2016

Posted in Gli Anta | Tagged , | Leave a comment

Babbo Natale 2016

Natale2016

Posted in Gli Anta, Succede a Braccagni | Tagged , , | Leave a comment

La Raccolta fondi per i DAE a Braccagni, a che punto siamo?

Resoconto dell’avanzamento dei ‘lavori’ per l’acquisto di due defibrillatori automatici da mettere a disposizione della cittadinanza.

Facciamo il punto sull’acquisto dei due dispositivi visto che ormai sono passati quasi due mesi dalla fine della raccolta fondi con le scatoline messe nei vari esercizi pubblici di tutto il paese:

- il 31 ottobre abbiamo ritirato e resocontato, durante il pranzo organizzato al CPS Gli Anta in favore dei terremotati di Amatrice (come luogo simbolo, ma di tutti i terremotati del centro Italia), quanto raccolto fino a tale data;

- abbiamo avuto poi alcune altre donazioni nei giorni seguenti ed abbiamo atteso fino al 30 novembre a chiudere il resoconto, intanto la Croce Rossa Italiana,comitato di Grosseto, delegazione di Braccagni ha messo in moto la struttura interna per poter completare l’acquisto dei due dispositivi e per formare un primo gruppo di persone all’uso degli stessi;

- nel mese di novembre si sono tenuti i primi due corsi appositamente organizzati dalla delegazione di Braccagni presso i suoi locali con l’eccezionale istruttore (spero si dica così) Cristina Bernasconi che ci ha veramente aperto un piccolo grande mondo di nozioni rendendo estremamente piacevole ed interessante i corsi stessi ed alla quale vanno i nostri più sentiti ringraziamenti;

- i primi di dicembre il presidente provinciale del comitato di Grosseto, l’amico Hubert Corsi, ha dato il via all’iter per ottenere i due apparecchi che verranno posizionati al CPS Gli Anta e nella palestra comunale adiacente la scuola di Braccagni in modo da poter coprire praticamente tutte le attività motorie rimanenti nel paese;

- sempre i primi di dicembre abbiamo fatto il punto con l’amica Alessandra Tonini per trovare il modo di coprire al meglio il plesso scolastico (lato aule scolastiche, il lato palestra accessibile anche alle altre associazioni infatti viene coperto da uno dei due dispositivi in oggetto) e si è attivato quindi anche il comitato dei genitori verso la banca Monte dei Paschi di Siena che ha risposto positivamente donando quindi il DAE dedicato ai nostri piccoli braccagnini in erba;

- il 19 dicembre il consiglio del CPS Gli Anta di Braccagni ha consegnato l’importo raccolto dalla cittadinanza al comitato CRI di Grosseto ed adesso si attende il loro arrivo per procedere al relativa installazione.

RicevutaDAE_CRIContiamo quindi, dopo le feste, di ricevere i dispositivi e poterne festeggiare l’installazione nelle ubicazioni individuate.

Un grazie quindi a tutti coloro che ci hanno permesso di realizzare questa opera e…a grande richiesta organizzeremo quanto prima ulteriori corsi per l’abilitazione all’uso del DAE!


-- Download La Raccolta fondi per i DAE a Braccagni, a che punto siamo? as PDF --


Posted in Gli Anta, Succede a Braccagni | Tagged , , , | Commenti disabilitati