Cavalcaferrovia: via libera dalla Regione

Una vicenda che si trascina ormai da oltre 15 anni, quella del progetto per la realizzazione del cavalcaferrovia, sostitutivo dei P.L. ai Km 199+519 e Km 199+943 della linea Roma-Pisa.

Merita ricordare che il precedente progetto prevedeva il superamento dei binari nei pressi della Stazione vecchia in fondo a via Malenchini. Questo progetto trovò ostacolo nella popolazione e fu bocciato dalla Provincia in fase di Valutazione di Impatto Ambientale. Purtroppo la questione si è trascinata per anni dietro ai ricorsi amministrativi presentati da RFI contro la Provincia, che si sono conclusi con la sentenza del Consiglio di Stato del 2010 che ne ha decretata la definitiva bocciatura.

A seguito di questa sentenza sono state cercate altre soluzioni e la concertazione fra RFI, Provincia, Comune e cittadini, in particolare il Comitato SOS Braccagni NET, ha portato all’unica soluzione possibile, sancita con le delibere dei due Enti territoriali, ossia la previsione del cavalcaferrovia a sud della Stazione di Montepescali.

cavalca_earthTrovato l’accordo e superata la fase di Valutazione di Impatto Ambientale, il progetto definitivo è stato approvato dalla Giunta regionale.

Secondo quanto previsto da RFI i due passaggi a livello saranno eliminati grazie alla realizzazione di un cavalcaferrovia posto al Km 199+061 della linea Pisa-Roma, e viabilità di collegamento con la S.P. 152 “Vecchia Aurelia” e la S.P. 72 “Bozzone”. Le intersezioni fra la viabilità di collegamento e le strade esistenti saranno raccordate da opportune rotatorie, una sull’Aurelia vecchia nei pressi del Canale Allacciante Superiore degli Acquisti (area ex distributore) e l’altra sulla strada del Bozzone, fra il Cimitero e l’accesso al nucleo residenziale “Guadalupe”. La bretella avrà caratteristiche di strada extraurbana secondaria (categoria C2) con larghezza totale della carreggiata di 9,50 mt. (2 corsie da 3,50 mt. e 2 banchine da 1,25 mt.) e si svilupperà per una lunghezza totale di circa 960 mt..

cavalcaferrovia_01Sarà adeguata Via di S. Guglielmo, attualmente sterrata, che collega la S.P. 72 “Bozzone” con la Strada Vicinale dei Pupilli. Avrà caratteristiche di strada minore, con corsie di 2 mt. e 2 piazzole per lo scambio dei mezzi.

Inoltre saranno realizzate delle rampe pedonali a servizio del sottopasso della stazione, adeguate per consentire l’accesso anche a persone con ridotte capacità motorie.

Speriamo di veder presto l’inizio dei lavori.

SOS Braccagni, Succede a Braccagni, , , , , , , , , , Permalink

One Response to Cavalcaferrovia: via libera dalla Regione

  1. Fabio Bargelli says:

    Personalmente non posso che manifestare la mia soddisfazione, avendo seguito la vicenda dei ricorsi dalla parte della Pubblica Amministrazione per poi instaurare il dialogo tra le parti da presidente del Comitato SOS Braccagni NET. Sicuramente si poteva fare meglio e prima ma questo ci ha consegnato la storia

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per la sicurezza antispam: * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>